VIVA IL RE è un magazine dell’Associazione Culturale REGI EDITORI,  testata giornalistica iscritta al Tribunale di Padova in data 17 novembre 2014 al n° 2369 Registro Stampa. ISSN 2420-8353

VIVA IL RE  propone ai propri lettori contenuti freschi, interessanti ed inediti di cultura e costume, storia, attualità e politica, arte e cronaca.

.

LA REDAZIONE

.

DIRETTORE RESPONSABILE:

EPP GROUP BUREAU MEETINGLorenzo Barbieri

Felsineo di nascita, estense d’adozione, cosmopolita d’estrazione.

Laureando in Giurisprudenza e giornalista pubblicista.
Crede nel dialogo come conseguenza di un’Identità.
“Omnia meo mecum porto”

È direttore responsabile dal 13 novembre 2015.

separatore_testo_home

DIRETTORE EDITORIALE:

Matteo Venturini    

Patavino, è Presidente e Fondatore dell’ Associazione Culturale “Regi Editori”. Laureato in Comunicazione all’Università degli Studi di Padova è Giornalista Pubblicista dal 2012. Titolare di Emmevi Comunicazione e Ufficio Stampa Web per Unimpresa Triveneto è anche Direttore Responsabile del quotidiano nazionale online Laltrapagina.it, Direttore per la provincia di Vicenza del mensile Il Piave ed è autore del libro “La divulgazione dei contenuti e la promozione online in ambito turistico”. Dal 2003 è Presidente e fondatore della Polisportiva A.S.D. Patavium 2003.

 

separatore_testo_home

FONDATORE:

fcavalleroFabio Cavallero

Torinese, fonda nel 2012 Viva il Re, è Responsabile della Comunicazione e Fondatore dell’ Associazione Culturale “Regi Editori”. Il suo obiettivo è mostrare l’istituto monarchico in chiave contemporanea, accessibile ed innovativa, toccando tematiche legate al sociale ed al culturale. Attualmente è considerato un punto di riferimento mediatico nell’ambiente monarchico italiano ed è in contatto con la maggior parte delle realtà presenti.

 

separatore_testo_home

10377534_1483438398604097_3189874919983997784_nAlessandro Cocco

Astigiano, trasferito a Cagliari,  Fondatore dell’Associazione Culturale “Regi Editori”. Grande appassionato di musica è titolare di una etichetta discografica indipendente. Trader per la società finanziaria ForexTime ltd con sede a Cipro, collabora anche con SwissGolden ltd società britannica con sede a Londra che si occupa di commercio di lingotti d’oro da investimento.
Per Viva il Re produce articoli di attualità e politica.

 

separatore_testo_home

317845_2423957886254_1767192733_nAndrea Zerbola

Biellese, è Segretario e Fondatore dell’Associazione Culturale “Regi Editori”. Appassionato di storia ha presto deciso di approfondire la conoscenza delle Monarchie e delle Famiglie Reali.
Parla inglese, francese, spagnolo e portoghese, con conoscenze anche di tedesco, svedese, rumeno e russo.
Scrive maggiormente nella sezione ‘Cronache Reale e Attualità Politica’.

.

separatore_testo_home

derekDerek Zani

Milanese,  Fondatore dell’Associazione Culturale “Regi Editori”.
Diplomato al Liceo Artistico in Architettura, lavora attualmente come odontotecnico. Ama osservare i dettagli nascosti nelle cose e nelle storie, solitamente gli stessi che normalmente non vengono notati. Appassionato di costumi storici ed opere artistiche scrive nella sezione “Arte ed Architettura”.

 

separatore_testo_home

1236611_507763735976082_123627497_nGuido Patrono

Torinese, è Tesoriere e Fondatore dell’Associazione Culturale “Regi Editori”. Appassionato di storia è un grande esperto di ricostruzione modellistica in particolare la riproduzione di scenari di battaglia del periodo napoleonico.
Fra le sue creazioni sono stimatissimi i suoi presepi natalizi e i pregiati elmi da combattimento dal medioevo ad oggi. Nella redazione cura articoli di carattere storico e culturale.

.

separatore_testo_home

davide simoneDavide Simone

Aquilano residente in Toscana, è Coordinatore Culturale dell’Associazione Culturale “Regi Editori”. Giornalista iscritto all’ Albo, storiografo e consulente di comunicazione politica, collabora da anni con numerose testate generaliste. E’ cofondatore di quotidianoapuano-www.ilsitodimassacarrara.it, il primo quotidiano on line generalista della storia apuana.  Per Viva il Re si occupa prevalentemente di geopolitica e della sezione “Riscoprendo il Risorgimento”

.

separatore_testo_home

71411_10153703779275427_1857111139_nAlberto Franceschi

Patavino, è laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e in Politica Internazionale e Diplomazia all’Università degli Studi di Padova ed è Giornalista Pubblicista. Direttore per la provincia di Padova del mensile Il Piave è autore dei libri “Storia dell’Istituto Vescovile Barbarigo, 1919.2007”, “Istituto Clair, storie e ricordi, 1881-2008” e “Le riforme di Re Mohamed VI del Marocco”. E’ inoltre Sottotenente Commissario del Corpo Militare CRI.

.

separatore_testo_home

rossanapinchettiRossana Pinchetti

Milanese, vive a Roma con suo marito, due gatti ed un bassotto a pelo duro.
Vice Presidente dell’Associazione Culturale “Regi Editori”. Diplomata al Liceo Artistico e laureata alla Sapienza di Roma in Scienze Politiche ad indirizzo diplomatico, con una tesi sulla monarchia inglese. Ha frequentato il Fronte Monarchico Giovanile negli anni dell’Università, ed ha conseguito il diploma professionale di pasticceria e cioccolateria alla scuola del Gambero Rosso. Ha un blog di cucina, viaggi e altre amenità, “A casa di Ross”.

.

separatore_testo_home

grecyGrazia “Grecy” Genuardi

Catanese, studia al Liceo Classico Concetto Marchesi ed è intenzionata ad iscriversi all’Università presso la facoltà di ”Scienze della Comunicazione Editoria e Giornalismo”. Ha collaborato con il giornale online ”Notipedia’’. I suoi principali interessi, oltre la scrittura , sono : la fotografia , il teatro e la poesia. Nello specifico frequenta un corso di teatro e scrive poesie nella pagina ”Where is you soul?’’. Per Viva il Re tratta argomenti relativi al costume e alla cultura

.

separatore_testo_home

ImmagineMatteo Colino

Milanese, è studente iscritto all’Università di Torino al Corso Magistrale di “Psicologia clinica e comunità”.
Si interessa di politica interna ed internazionale, storia contemporanea e letteratura.
In Viva il Re tende a trattare temi riguardanti “Cronache Reali”, “Attualità e Politica” ed “Esteri”.

.

separatore_testo_home

jacopo coppiniJacopo Coppini

Fiorentino, è appassionato di sport, lettura, web, social network e viaggi.
Si definisce un “nomade del lavoro”, in quanto non ha ancora trovato un posto fisso che lo possa soddisfare.
Collabora con Viva il Re scrivendo articoli di attività e politica, esteri, storici e culturali.

 

separatore_testo_home

BiancoAndrea Bianco

Emiliano, fin da bambino insofferente del presente decaduto, ha cercato di porre rimedio procurandosi un’istruzione classica e classicista e vivendo in mezzo ad oggetti belli, antichi e nuovi. È lettore vorace, melomane, collezionista di libri e studente in filosofia, trova il proprio ambiente di vita intellettuale fra un cattolicismo di tinte medievali e tridentine, il conservatorismo ilare di Chesterton, e la filosofia classica da Platone a de Maistre passando per Tommaso d’Aquino.

 

separatore_testo_home

tassinatiDario Tassinati

Ferrarese, laureato in Storia presso l’Alma Mater di Bologna con una tesi sul referendum istituzionale del 1946. Attualmente studia per conseguire la laurea Magistrale in Scienze Storiche, sempre nella città felsinea. Si diletta di oplologia , uniformologia ed è un appassionato rievocatore storico. Per Viva il Re tratta argomenti di carattere storico-militare.

 

 

 

separatore_testo_homeScan_20150526_114933 Marco Fermani

Padovano è laureato in ingegneria meccanica ed in scienze storiche all’Università di Padova.
Si interessa di storia politica e militare europea in un senso sanamente tradizionale e di storia culturale e delle mentalità.Si definisce anticontemporaneo, o almeno inattuale, per istinto, carattere e vizio coltivato.Ha già scritto alcuni articoli in siti e riviste, ama i libri più di se’ stesso, da sempre le auto dagli anni 20 ai 50, l’arte medievale e moderna (e non capisce, come si deve dire oggi, quella contemporanea), e l’Hellas Verona.

separatore_testo_home

Gabriele Petukhov 150x150Gabriele Petukhov
nome d’arte di Gabriele Petouchoff, di lontane origini aristocratiche russe, romano di nascita ma cresciuto a Genova, studia al liceo classico e in conservatorio. Giovane clavicembalista ma sopratutto compositore, idealista e Romantico (sognatore fin troppo) ama scrivere, ma non solo musica: anche di filosofia, teologia, scienze e cultura generale, in quanto appassionato di mondo antico greco e latino, specialmente quando questo incontra quello cristiano; ama definirsi infatti “un cattolico dall’anima classica.” Grande amante del genere fantasy e tifoso della S.S. Lazio, i suoi articoli spaziano quindi dall’attualità alle più varie branche della musica, dell’arte, dello svago e dello sport.