di Rossana Pinchetti

unnamed (5)La principessa reale Anna ha inaugurato, nel Buckinghamshire, un centro dove le persone sorde e disabili ricevono in dono dei cani speciali; il presidente dell’ Hearing Dogs for Deaf People, Michele Jennings ha dichiarato che questo nuovo centro è stato concepito per incontrare i bisogni delle persone sorde e disabili, dove si addestrano cani particolarmente intelligenti che non solo donano compagnia affettuosa a persone con difficoltà di udito, che avvertono quando suona il telefono, il campanello alla porta e, sopra tutto, quando suona l’allarme anti incendio. Quest’ente di beneficenza del quale è patrona la principessa reale, l’anno prossimo celebrerà il suo trentacinquesimo anniversario dalla fondazione, ma ha già formato oltre duemila duecento venti cani, che hanno trasformato le vite di bambini ed adulti sordi in tutto il Regno Unito. Il presidente ha quindi ringraziato la principessa reale Anna per il grande sostegno che dona al centro.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Commenta questo Articolo