di Davide Simone Pericoloso Inutile Iniquo Con questi tre aggettivi potremmo definire il cosiddetto “Muslim ban” voluto dal neopresidente statunitense, ben diverso e ben più radicale, nella forma e nella sostanza, dal bando obamiano nei confronti dei rifugiati iracheni del 2011. Pericoloso: perché contribuisce ad appannare l’immagine degli USA (e dell’Occidente) e ad alimentare l’odio verso di essi. Inutile: perché terroristi e sabotatori non arrivano negli USA o in Occidente […]

di Davide Simone, giornalista e consulente di comunicazione politica La contesa referendaria sta vedendo l’impiego, massiccio e su larga scala, di uno degli strumenti più comuni nella e della propaganda politica: il “sondaggio”. Utilizzato dalle parti in campo per condizionare l’opinione pubblica suggerendo l’idea dell’ineluttabilità della loro vittoria, il sondaggio rientra nella ““grassroots propaganda*” (diretta al “grass”, il “prato”, l’uomo comune) ed è “verticale”*, ovvero creata da gruppi di potere, […]

di Andrea Zerbola Conforme il regio decreto di Re Carol I, fondatore della Dinastia rumena, il feretro della Regina Anna sarà accompagnato nel suo ultimo viaggio da 12 cavalli della Gendarmeria. Bucarest è blindata e la circolazione è limitata per i funerali della Regina. Una Regina che non ha mai regnato, ma che ha saputo conquistarsi le simpatie dei sudditi. Migliaia hanno voluto portarle l’ultimo omaggio nella Sala del Trono […]

di Andrea Zerbola La mattina dell’8 agosto 1956 Marcinelle, in Belgio, deve fare i conti con uno dei più gravi disastri minerari della storia. Un incendio nella miniera di carbone Bois du Cazier uccise 262 persone delle 274 presenti, 136 italiani molti dei quali originari di Manoppello, Lettomanoppello, Turrivalignani e Farindola in Abruzzo. Un triste baratto che il Governo italiano fece con il Belgio e, tra il 1946 e il […]